Pistola in faccia alle cassiere rapina un supermercato, terrore tra i clienti

Il fatto a Montegrillo, in pieno pomeriggio. Riesplode la richiesta di più sicurezza nelle zone periferiche della città

Armato, a volto coperto e senza remore. Intorno alle 19 di venerdì 13 febbraio un uomo ha fatto irruzione in un supermercato di Montegrillo, a Perugia, seminando il panico tra clienti e commesse. L’uomo, italiano sulla cinquantina, ha puntato la pistola in faccia alle cassiere e si è fatto consegnare l’incasso. Poi via, nel nulla.

Le associazioni di quartiere Comitato Ponte d’Oddi – Montegrillo, Circolo e Oratorio Anspi “L’Astrolabio”, Centro Socio Culturale di Montegrillo, gruppo Agesci Perugia 4 e Gruppo Masci Perugia 2 chiedono che vengano riaccesi i riflettori sulla questione sicurezza tra i quartieri di Ponte d’Oddi e Montegrillo.

La notizia è riportata dal Corriere dell’Umbria nell’edizione cartacea di domenica 15 febbraio.

Potrebbe interessarti

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Tutto quello che non sapete sulle piante grasse e i benefici per la salute

I più letti della settimana

  • Cadavere a Fontivegge, identificato il corpo ritrovato nella notte

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento