Paura in un supermercato, armato di pistola si fa consegnare l'incasso: è caccia al bandito

E' accaduto poco prima dell'orario di chiusura al supermercato Emi in via Pievaiola, a Capanne

E' entrato poco prima dell'orario di chiusura del supermercato e poi, una volta arrivato alla cassa, ha tirato fuori una pistola e si è fatto consegnare l'incasso, per poi dileguarsi. Un modus operandi già visto, quello entrato in azione ieri - lunedì - 19 febbraio, nel punto vendita Emi di via Pievaiola a Capanne. Il rapinatore ha agito da solo e con un'arma ancora da verificare se sia vera oppure no. Le forze dell'ordine, intervenute sul posto, stanno cercando di risalire all'autore della rapina. 

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

  • Passione per il barbecue, come costruirne uno fai-da-te

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento