Via Gallenga, rapina panetteria: fermato italiano 40enne

Un italiano di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Perugia per avere compiuto stamani una rapina in una panetteria di via Gallenga

Un italiano di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri di Perugia per avere compiuto lunedì mattina una rapina in una panetteria di via Gallenga. In particolare dalla ricostruzione dei militari è emerso che l'uomo poco prima delle 8 è entrato nel negozio e ha costretto la responsabile a consegnargli l'incasso, dandosi successivamente alla fuga.

Una pattuglia del radiomobile è quindi subito intervenuta riuscendo a rintracciare il presunto rapinatore. Recuperato dai carabinieri l'incasso sottratto, 30 euro, che è stato restituito alla responsabile della panetteria.

L'uomo domattina sarà sottoposto a giudizio di convalida dell'arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Umbria Jazz 2020, tutto il programma dell'Arena Santa Giuliana: ecco i big in concerto a Perugia

Torna su
PerugiaToday è in caricamento