Rapina alla sala scommesse di Ferro di Cavallo, sotto minaccia di una pistola si fanno consegnare l'incasso

Rapina in pieno pomeriggio quella messa in atto da due malviventi in una sala scommesse del quartiere perugino. Indagano i carabinieri

Rapina all'Agenzia di scommesse sportive di Ferro di Cavallo, quella accaduta nel pomeriggio di oggi, venerdì 19 gennaio. Secondo quanto ricostruito due malviventi sono entrati nel locale con una pistola probabilmente giocattolo, minacciando il dipendente di farsi consegnare l'incasso delle scommesse. Al momento della rapina, non risultavano esserci clienti all'interno del locale, ma la paura è stata tanta e immediato è scattato l'allarme ai carabinieri di Perugia che stanno svolgendo tutte le indagini del caso per dare un volto agli autori della rapina. Il bottino è ancora in fase di quantificazione. 

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

I più letti della settimana

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Elicottero in volo a bassa quota in Umbria, così Enel controlla le linee elettriche

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Incidente stradale a Castiglione del Lago, due feriti

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento