Rapina alla Banca Popolare di Spoleto in via Briganti: la polizia indaga

Due persone con il volto parzialmente camuffato si sono introdotte, giovedì mattina, armati di taglierino nella filiale della Banca Popolare di Spoleto a Perugia, in via Briganti

Due persone con il volto parzialmente camuffato si sono introdotte, giovedì mattina intorno alle ore 10:30, armati di taglierino, nella filiale della Banca Popolare di Spoleto a Perugia, in via Briganti.

Entrati negli uffici i due improvvisati criminali hanno puntato l'arma da taglio contro il personale di turno, intimandolo a farsi consegnare il denaro a disposizione in quel momento sul banco, ma senza successo. Sul posto si è portata la Squadra Mobile di Perugia la quale riferisce che il tentativo di rapina si è risolto con il "prelievo forzato" di pochi euro e naturalmente tanta paura per le persone presenti nella filiale.

La polizia, dunque, continua ad indagare per risalire ai responsabili, considerando che il modus operandi della rapina, denoterebbe un gesto del tutto improvvisato e non preparato.






 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Umbria, il sondaggio: scegli e vota il tuo Presidente e il partito o lista o movimento

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Università di Perugia, premio alla miglior tesi di laurea: ecco la vincitrice

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Cancella la striscia continua con pennello e vernice: "Ero stanco di fare il giro lungo per rientrare a casa"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento