Ponte Valleceppi, con le parrucche e i taglierini assaltano la Banca dell'Etruria

In due hanno assaltato la filiale della Banca dell'Etruria di Ponte Valleceppi poco prima della chiusura per pranzo. I banditi hanno minacciato i cassieri con dei taglierini. Avevano delle vistose parrucche per travisare il volto

Una filiale della Banca dell'Etruria a Ponte Valleceppi è stata rapinata da due uomini armati di taglierino. Il colpo è avvenuto poco prima delle 13. I due malviventi hanno minacciato i cassieri per farsi consegnare l'incasso, quindi si sono dileguati con qualche migliaio di euro, anche se la quantificazione del bottino e tutt'ora in corso. I rapinatori erano travisati con parrucche. Sul posto la polizia per le indagini ha raccolto elementi e visionato i primi filmati delle telecamere interne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

Torna su
PerugiaToday è in caricamento