Morso dal ragno violino, ricoverato all'ospedale di Perugia

Il 38enne è stato morso dal ragno velenoso e si è presentato al Pronto Soccorso del Santa Maria della Misericordia con febbre molto alta e una lesione alla gamba

E' ricoverato da tre giorni all'ospedale di Perugia l'artigiano morso da un ragno violino. Il 38enne, originario della zona del Trasimeno, è stato morso dal ragno velenoso e si è presentato al Pronto Soccorso del Santa Maria della Misericordia con febbre molto alta e una lesione alla gamba.

Sono in corso gli accertamenti e le analisi da parte dei medici. Il giovane muratore è attualmente ricoverato nella struttura di Osservazione Breve con febbre ancora molto alta.

Estate, la guida per riconoscere e curare subito i morsi di vipera, ragno violino e di altri serpenti velenosi

Nell'aprile dell'anno scorso i medici dell'ospedale di Terni hanno salvato la vita a un vigile 59enne, morso dal ragno violino. Il vigile 59enne era stato morso dal ragno mentre lavorava in giardino: il veleno era entrato in circolo minacciando reni, cuore e fegato.

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento