Perugia, precipita dal muraglione in centro storico: muore ragazza di 28 anni

La tragedia nella notte tra lunedì e martedì, trovata in via Indipendenza: indagini in corso

Trovata morta sotto al muraglione in centro storico. Tragedia nella notte tra lunedì 15 e martedì 16 luglio a Perugia: una ragazza di 28 anni è stata trovata priva di vita in via Indipendenza alle prime luci dell'alba, in fondo a via Marzia.

In un primo momento fonti ospedaliere avevano parlato di probabile overdose, ma la circostanza è stata smentita dallo stesso Santa Maria della Misericordia. Secondo le informazioni fornite dalla polizia, la 28enne sarebbe precipitata dal muraglione. Un tragico volo di decine di metri.

Sul posto la polizia scientifica, la squadra mobile della Questura di Perugia e il 118. Come riferito dalla polizia, sul corpo della ragazza non sono stati riscontrati segni di violenza. Al vaglio le telecamere di sorveglianza per chiarire la dinamica del fatto. Ritrovato anche lo zaino della 28enne. 

Pochi giorni fa uno studente di 24 anni di Grosseto era caduto dal muraglione di via Indipendenza, finendo in ospedale in prognosi riservata. Al Pincetto, invece, sempre pochi giorni fa, i turisti hanno trovato il cadavere di una 50enne

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento