Maltempo, provincia di Perugia fa il punto sulle strade: "Attenzione alle raffiche di vento"


AGGIORNAMENTO - ORE 18.42 - La strada statale 3bis “Tiberina” (E45) è stata riaperta anche in direzione Cesena, tra Città di Castello (PG) e San Sepolcro (AR).

AGGIORNAMENTO - Una intensa nevicata si è abbattuta al confine tra Umbria e Marche. L'Anas ha chiuso il passo di Colfiorito per consentire il recupero di due Tir che si sono intraversati.

AGGIORNAMENTO - ore 16,30 -  L'Anas ha comunicato che la strada statale 3bis “Tiberina” (E45) è stata riaperta in direzione Roma tra Città di Castello (PG) e San Sepolcro (AR). Resta invece provvisoriamente chiusa, nello stesso tratto, la carreggiata in direzione Cesena.

****

Nonostante il maltempo si faccia sentire in tutta la dorsale appenninica - anche se in forma molto minore rispetto alle previsioni allarmistiche dei vari siti meteo - la situazione della strade regionali e provinciali è sotto controllo. A renderlo noto è l’area viabilità della Provincia di Perugia che in queste ore di massima allerta sta monitorando con attenzione le principali arterie del territorio provinciale. 

Nella notte e nelle prime ore del mattino si sono registrate forti raffiche di vento che hanno provocato il ribaltamento di alcune piante che però non hanno impedito la circolazione stradale. Situazione decisamente più complicata a Castelluccio di Norcia dove è in corso una bufera di neve con forti raffiche di vento che non permettono l’intervento in condizioni di sicurezza degli addetti alla viabilità. Quindi, per poter procedere agli interventi necessari al ripristino della situazione di sicurezza si dovrà attendere che si plachi il vento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

Torna su
PerugiaToday è in caricamento