Consiglio comunale sospeso, la Lav protesta contro lo sterminio degli scoiattoli grigi: "Oltre 400 abbattuti"

Sospeso il consiglio comunale di Perugia per consentire ai capigruppo di incontrare alcuni attivisti della Lega anti-vivisezione che avevano esposto striscioni a tutela dello scoiattolo grigio che è oggetto di un vero e proprio sterminio legalizzato con l'autorizzazione della regione nell'ambito del progetto europeo Life+ U- Savereds. Obiettivo: eradicare lo scoiattolo grigio perchè alloctono e quini distruttivo della razza europea quella più piccola e dal pelo rosso. La Lav ha denunciato che nel 2016, sarebbero stati soppressi circa 470 scoiattoli grigi a Perugia. Si chiede di fermare a livello istituzionale il progetto - costo un milione di euro - mentre ai cittadini di rendere innocue le trappole sparse su gran parte del territorio comunale. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Scrive su Fb "Salvini assenteista e ciarlatano" ora rischia di pagare maxi risarcimento alla Lega e al Ministro

  • Cronaca

    Umbria, l'auto si schianta contro un palo: muore 50enne, inutili i soccorsi

  • Cronaca

    Finte assunzioni per far ottenere permessi di soggiorno e sussidi agli stranieri: la truffa del consulente del lavoro

  • Attualità

    Maltempo, prima nevicata tra Umbria e Marche: cime imbiancate nel parco dei Sibillini

I più letti della settimana

  • Sfiora il Jackpot al Superenalotto e porta a casa un tesoretto, la fortuna bacia l'Umbria

  • Allerta Escherichia coli, formaggi ritirati dai supermercati: i lotti e scadenze da controllare

  • Olmo, dopo il Decathlon, prossima apertura di un nuovo mega-store: casa, elettronica e mobili

  • Eurochocolate 2018, due treni speciali per Perugia e sconti: tremila posti in più, gli orari

  • Anziana attraversa la E45 in pieno giorno per comprare dei polli: salvata dalla polizia stradale

  • La rivoluzione della spesa in centro: due market Pam aperti fino a tardi, tutti i giorni e casse veloci

Torna su
PerugiaToday è in caricamento