Spaccata in una profumeria, portato via un "tesoro" in pochissimi minuti

I malviventi hanno agito alle 3.30 di oggi 28 luglio con alcune mazze. A indagare sull'accaduto per risalire ai responsabili gli agenti della Questura di Perugia

È il terzo colpo in una sola settimana. Questa volta a farne le spese è stata la profumeria Limoni, in via della Pallotta. Dalle prime indiscrezioni sembrerebbe che i malviventi abbiano infranto le vetrine con alcune mazze, agendo in pochissimi minuti e arraffando il più possibili Ad essere trafugati prodotti da centinaia di euro l'uno.

I ladri hanno agito alle 3.30 di oggi 28 luglio. A indagare sull’accaduto gli uomini della Questura di Perugia che stanno analizzando il sistema di videosorveglianza del negozio per risalire ai responsabile. Un altro duro colpo messo a segno dalla malavita dopo i due che si sono registrati, sempre a danno di alcuni profumerie della città, nei giorni scorsi. Al momento non è da escludere che si tratti delle stesse persone. Gli agenti stanno comunque analizzando la sequenza di immagini e cercando di scovare ogni indizio possibile che permetta di incastrare i ladri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Incidente lungo la E45 a Collazzone, traffico bloccato

  • Schianto lungo l'Apecchiese tra auto e moto, è morto il centauro portato in elicottero all'ospedale

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Accoltellato per difendere la commessa dal rapinatore, è grave dopo l'aggressione al supermercato

  • Minorenne, incensurato e italianissimo: nello zaino tre chili di marijuana, arresto in centro a Perugia

Torna su
PerugiaToday è in caricamento