Accusa il cognato di essere un usuraio: "Io disabile costretto a versare oltre 2mila euro al mese"

Cifre esorbitanti, appostamenti sotto casa e minacce continue. La vittima denuncia il tutto e ora si apre il processo al Tribunale di Perugia

Può succedere, come in questo caso, che i rapporti tra fratello e sorella non siano proprio idilliaci. Tutto ha inizio con il prestito di una somma di denaro fatta dal cognato al marito della sorella. Ed è da questo momento in poi che inizia la drammatica vicenda per la coppia. Lui disoccupato e invalido al 67 per cento non riesce, infatti, sin da subito ad onorare il debito.

Il creditore, spinto anche dalla moglie, inizia prima con le minacce e successivamente con gli appostamenti sotto casa, trasformandosi in un proprio e vero usuraio e pretendendo degli interessi sul prestito.

La presunte vittima, difesa dagli avvocati Marco Brusco e Giuseppe De Lio, inizia, esasperata, a versare ben 2.400 euro ogni mese nelle tasche dell'uomo. Tutto finisce con una denuncia, dopo che il presunto “cognato-strozzino” pretende la somma di 40mila euro. Oggi si è aperto il dibattimento, ma il tutto è stato rinviato al prossimo settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento