Ponte Valleceppi, ladri in azione in due abitazioni: cassaforte fatta sparire, anziani in casa derubati

La piaga dei furti a Perugia non si ferma, come era ovvio, con l'anno nuovo. E proprio nella notte dei festeggiamenti per la fine del 2018 e l'inizio del 2019, una banda di ladri è entrata in azione a Ponte Valleceppi, sfruttando la vicinanza con la super-strada E45. Il primo raid era stato ben studiato dato che sono andati a caccia di una cassaforte in un appartamento lasciato vuoto dai proprietari che erano andati a festeggiare Capodanno altrove.

La cassaforte è state prelevata e portava via dalla banda. Molto probabilmente è stata aperta poi in un luogo sicuro. Il bottino non è stato ancora quantificato ma all'interno c'erano soprattutto dei preziosi e monili in oro. Nella stessa sera, stessa località, e quindi si presume stessa banda di ladri, un altro furto in appartamento si è verificato in una casa dove erano presenti due anziani coniugi. In questo caso i criminali sono entrati da una finestra rovistando nella stanza da letto. I proprietari non si sono accorti di nulla finchè non sono andati a dormire. Su entrami i casi indagano gli agenti della Questura. 

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

I più letti della settimana

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Incidente stradale a Castiglione del Lago, due feriti

  • Città di Castello, coppia di francesi scompare nel nulla: ricerche in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento