Ponte San Giovanni, deposito di un'azienda mangiato dalle fiamme

Dopo aver circoscritto le fiamme si è provveduto alle operazioni di smassamento dei materiali cartacei e quindi al “ minuto spegnimento” degli ultimi focolai

Sono state necessarie oltre 3 ore di azione diretta per spegnere le fiamme che hanno interessato un deposito di carta da riciclo in una azienda di Perugia P.S. Giovanni nonostante l’immediato invio sul posto di 4 autobotti e 10 unità del Comando provinciale Vigili del Fuoco di Perugia.

Il rapido intervento ha consentito di limitare i danni e di evitare che le fiamme potessero interessare gli altri depositi presenti all’interno del perimetro dell’azienda. Le fiamme sono state avvistate da un passante e segnalate alla sala operativa del 115 poco dopo le 22 di ieri 28 giugno da qui l’immediata attivazione delle squadre di soccorso con l’invio sul posto di mezzi dalla sede centrale di Perugia e dalla sede di Foligno.

Dopo aver circoscritto le fiamme si è provveduto alle operazioni di smassamento dei materiali cartacei e quindi al “ minuto spegnimento” degli ultimi focolai. Dopo la mesa in sicurezza dei luoghi i mezzi ed il personale dei vigili del fuoco hanno fatto rientro in sede. Al momento non sono emersi particolari elementi per individuare le cause dell’incendio anche se le indagini proseguiranno con il personale della Polizia di Stato già presente sul posto dalla scorsa notte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 26 maggio: un nuovo positivo su 1097 tamponi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento