Ponte S. Giovanni, i rom non lasciano il quartiere: nemmeno dopo l'intervento dei vigili

Nei giorni scorsi commercianti e residenti avevano protestato vivamente l'accampamento abusivo che si era andato creando in via Valtiera, zona commerciale del Ponte. Una decine di famiglie nomadi si sono limitate a spostarsi di un centinaio di metri

Neanche l'intervento della Polizia Municipale ha contribuito a risolvere il problema dell'accampamento abusivo dei rom a Ponte San Giovanni in una zona commerciale come via Valtiera. Commercianti e residenti avevano sollecitato l'intervento degli agenti dopo gli ultimi camper arrivati  nei giorni scorsi che era andati ad ingrossare le file dell'insediamento in un piazzale non attrezzato e senza scarichi per i servizi igienici. I rom non hanno alla fine lasciato Ponte San Giovanni ma si sono limitati soltanto a spostarsi di un centinaio di metri. Praticamente tutto come prima: disagi, problemi e anche continue denunce per furti e accattonaggio molesto verso i clienti delle attività commerciali

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il capogruppo di Fratelli d'Italia, Emanuele Prisco, ha chiesto alla Giunta di autorizzare un nuovo e più incisivo sgombero dell'accampamento: “Deve essere chiaro in questa città non vi può essere spazio per chi non rispetta le regole. O si approcciano così i problemi o continueremo a vivere in una città presa da assedio da chiunque pensi di poter fare quello che vuole. Mi aspetto un intervento risolutivo da parte del Sindaco”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 26 maggio: un nuovo positivo su 1097 tamponi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento