P. S. Giovanni, scoperti due ladri specializzati in bar: presi durante ulltimo sopralluogo

Due albanesi di 34 e 25 anni sono stati fermati dopo una lunga serie di appostamenti dei Carabinieri che avevano notato la manomissione dell'impianto di sorveglianza

Due albanesi arrestati per un tentato furto in un bar di Ponte San Giovanni. I carabinieri sono intervenuti contro i ladri dopo la segnalazione della proprietaria del locale che aveva notato una serie di anomalie all'impianto di allarme che la banda, come si è scoperto, aveva manomesso alcuni giorni prima distraendo la figlia della proprietaria del bar che si trovava in servizio dietro il bancone.

Un'azione che è venuta fuori dalle immagini proprio della video-sorveglianza interna. Da qui gli appostamenti dei carabinieri per cogliere sul fatto i ladri. E così è successo nell'ultimo sopralluogo prima del colpo. In manette sono finiti due albanesi rispettivamente di 34 anni e 25 anni.

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

  • Passione per il barbecue, come costruirne uno fai-da-te

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento