Ponte Rio, tragico schianto con l'auto: 37enne ancora grave, il nuovo bollettino medico

E' ancora in prognosi riservata la donna rimasta coinvolta nell'incidente in cui ha perso la vita il 44enne Nicola Valeri

E' ancora in gravi condizioni la 37enne rimasta ferita nel tragico incidente stradale a Ponte Rio in cui ha perso la vita l'operaio 44enne Nicola Valeri. 



L'impatto con l'auto in cui viaggiavano i due, contro un furgone della Gesenu, non ha purtroppo lasciato scampo a Nicola, menttre la donna che sedeva al lato passeggeri è stata trasportata d'urgenza in ospedale dove attualmente è ancora ricoverata nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata.

Tragico schianto a Ponte Rio: Nicola muore a 44 anni, moglie in Rianimazione

Le sue condizioni - secondo quanto si apprende da fonti ospedaliere - sono ancora gravi e non ci sarebbero ancora elementi per poter individuare le date di risveglio per poter fare lo "svezzamento" dalle macchine e per essere sottoposta ad ulteriori interventi chirurgici. La donna era stata trasferita in Rianimazione dopo essere stata sottoposta ad un intervento chirurgico per l'asportazione della milza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento