Ponte Pattoli, imprenditore si impicca nel suo capannone: ucciso dalla crisi infinita

E' una strage infinita che non può e non deve essere nascosta nel silenzio dei media e del web. La crisi infinita sta uccidendo ancora lasciando nella disperazione famiglie, figli e anche tanti dipendenti e imprenditori. Bisogna fermarla

Ha deciso di farla finita sopraffatto dai mancati pagamenti, dai debiti che si stavano accumulando senza avere colpe, dall'incubo di non riuscire a pagare gli operai rimasti. E questo nonostante le commesse non mancassero. A 48 anni ha pensato che non sarebbe stato in grado di risollevarsi e così è andato nel suo capannone di buona mattina e si è impiccato. La ditta si occupava di infissi.

La crisi dunque ha ucciso un altro uomo, un altro imprenditore perugino di soli, lo ribadiamo, 48 anni: un uomo che si era fatto da solo e ora lascia una famiglia con tre figli. Il corpo lo hanno trovato i dipendenti entrando nel capannone industriale di Ponte Pattoli. Sul posto, poco prima delle 8 del 17 novembre, si sono recati i carabinieri e il personale del 118 che ha potuto constatare solo il decesso.

ILA GRANDE RABBIA - I dati sulla strage di imprenditori e non solo a causa della crisi sono snocciolati da federico Lupatelli di Confesercenti Perugia. "A questo punto bisogna domandarsi che cosa sta facendo la politica per fermare questi suicidi..."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento