Un corto circuito manda in fiamme una casa: pensionata salvata, casa inagibile

Aloggio parzialmente inagibile e la proprietaria, una signora perugina, evacuata. E' il bilancio di un incendio domestico avvenuto a Ponte Pattoli e che ha rischiesto l'intervento di una squadra dei vigili del fuoco di Madonna Alta muniti di autobotte. L'allarme è stato lanciato dall'anziana dopo che il fumo aveva iniziato ad invadare l'appartamento. Le fiamme infatti si sono sprigionate da un locale sottostante l'alloggio principale, un rustico, dove molto probabilmente un improvviso corto-circuito è stata la causa del disastro. I Vigili hanno impiegato un'oretta buona per spegnere il tutto e mettere insicurezza lo stabile. L'anziana, in attesa dei lavori di recupero, sarà ospite da alcuni familiari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 26 maggio: un nuovo positivo su 1097 tamponi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento