Ponte Felcino, raid dei ladri in un capannone, poi la fuga con il bottino: indagini in corso

Il colpo nella notte di venerdì. Da quanto ricostruito sono stati asportati diversi capi di abbigliamento

E' caccia ai ladri che nella notte di venerdì 26 ottobre hanno preso di mira un capannone industriale nella periferia perugina, a Ponte Felcino. Dopo aver forzato una porta d'ingresso, i malviventi sono riusciti a penetrare nei locali del capannone, che si occupa della produzione di maglieria, riuscendo ad asportare diversi capi di abbigliamento.

Non è ancora stato reso noto il valore economico del bottino che i malviventi hanno rubato, ma secondo quanto ricostruito potrebbe ammontare a diverse  migliaia di euro. Sul posto, in via del Rame, sono intervenuti gli agenti della Volante e sono in corso tutti gli accertamenti necessari per riuscire a risalire all'identità degli ignoti.  

Potrebbe interessarti

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Grande Fratello 2019, la vincitrice Martina Nasoni: "Dovrò operarmi di nuovo al cuore"

I più letti della settimana

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Maltempo in provincia di Perugia, alberi in fiamme, tante cadute, incendi boschivi: i comuni più colpiti

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Tragico incidente a Castiglione del Lago, schianto tra una moto e un camion: Luca muore a 37 anni

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento