Ponte Felcino, due giovani del posto prima rubano Doblò e poi fanno razzia nei garage

Due giovani del posto sono stati fermati da alcuni residenti e dalla Polizia dopo che avevano commesso dei furti mirati nel quartiere. Un'azione studiata nei particolari ma finita male per loro

Due giovanissimi (un italiano e un romeno) sono stati arrestati dalla Polizia di Perugia per furto. Si tratta di due insospettabili che avrebbero preso di mira alcuni garage e appartamenti a Collestrada. I fermi sono avvenuti nella mattinata di oggi - intorno alle 11 - proprio nel luogo dove era avvenuti i furti.

AGGIORNAMENTO DEFINITIVO: Da Ponte Felcino a Collestrada su un furgone rubato per razziare 25 garage: fermati due minorenni
Da Ponte Felcino a Collestrada su un furgone rubato per razziare 25 garage: fermati due minorenni

 

Potrebbe interessarti:http://www.perugiatoday.it/cronaca/collestrada-garage-furti-fermati-due-minorenni.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/PerugiaToday/100142986753754

Da alcune prime indiscrezioni, si attendono i particolari dalla Questura, i due giovani avrebbero prima rubato un furgoncino - un Doblò Fiat - e poi hanno iniziato a forzare garage ed alcuni appartamenti. Il primo carico di merce trafugata sarebbe stato portato nelle loro abitazioni. Poi avrebbero tentato un altro colpo ma i residenti e la Polizia li avrebbero fermati prima di fuggire. I fermati sono giovani del posto e che non hanno precedenti penali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento