Ponte Felcino, aggredisce pizzaiolo al collo con un coltello: arrestato

Intervenuto in difesa dell'aggressore il fratello, che si è scagliato a sua volta contro gli agenti. Anche lui è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Pizzaiolo colpito di striscio al collo

Prima ha avuto una discussione con il pizzaiolo di un locale a Ponte Felcino, poi ha tirato fuori un coltello e lo ha colpito - fortunatamente solo di striscio - al collo. Sono i contorni del fattaccio avvenuto ieri sera in un bar - pizzeria del quartiere perugino e che è valso all'aggressore e al fratello, a sua volta intervenuto contro i poliziotti accorsi sul posto, l'arresto. 

I fatti Secondo quanto ricostruito l'aggressore, in preda all'alcol, avrebbe dato in escandescenza per poi scagliarsi contro la vittima con il coltello. Immediato è scattato l'allarme al 113 che ha inviato una pattuglia della Volante sul posto per cercare di evitare altre possibili conseguenze. Una volta arrivati nel locale i poliziotti hanno fermato l'uomo, ma in sua difesa è intervenuto il fratello che ha iniziato una colluttazione con i poliziotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti sono comunque riusciti a fermare i due uomini di origine straniera e ad arrestarli in attesa del processo con rito direttissimo al tribunale di Perugia che sarà celebrato questa mattina. Il pizzaiolo non ha fortunatamente riportato gravi conseguenze, ma è dovuto comunque ricorrere al pronto soccorso per le cure del caso. Per i due uomini le accuse sono di lesioni e di resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento