Ponte della Pietra, immediata esecutività al cantiere per la nuova Chiesa

Nella seduta di oggi, lunedì 18 novembre, del Consiglio comunale di Perugia è stata votata l'immediata esecutività della adozione della variante al PRG approvata 7 giorni fa

I parroci dell’Unità Pastorale di Prepo,  Ponte della Pietra e di San Faustino di Perugia, don Giuseppe Gioia e don Fabrizio Crocioni, hanno espresso la loro soddisfazione per l’esito della votazione tenutasi nella seduta di oggi, lunedì 18 novembre, del Consiglio comunale di Perugia in merito alla richiesta di immediata esecutività della adozione della variante al PRG votata lunedì scorso.

"Come si ricorderà - scrivono - tale variante permetterebbe la costruzione del nuovo Complesso Interparrocchiale. I parroci ribadiscono la loro piena disponibilità ad adoperarsi, insieme a tutte le parti in causa, prima fra tutte l’Amministrazione comunale, per trovare la soluzione più confacente agli interessi di tutte le parti coinvolte in questa vicenda. La comunità cristiana sarà riunita in una non-stop di preghiera giovedì e venerdì prossimo".

Potrebbe interessarti

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Grande Fratello 2019, la vincitrice Martina Nasoni: "Dovrò operarmi di nuovo al cuore"

I più letti della settimana

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Maltempo in provincia di Perugia, alberi in fiamme, tante cadute, incendi boschivi: i comuni più colpiti

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Tragico incidente a Castiglione del Lago, schianto tra una moto e un camion: Luca muore a 37 anni

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento