Polizia insieme ai medici per controllare le strade perugine: ritirate patenti, 30 punti decurtati

Nei guai sono finiti per abuso di alcol e droghe alcuni giovani tra i 22 ei 32 anni

Nelle notti scorse la Polizia Stradale insieme alla Volante e al Personale medico della Questura ha effettuato un controllo mirato lungo le strade dei locali e della vita notturna perugina con l'obiettivo di arginare gli incidente causati da droga e alcol. La task-force ha fermato 43 mezzi e identificato e sottoposto ad alcol test  ben 55 tra automobilisti e passeggeri.

Di queste 3, sono state denunciate all’autorità giudiziaria per aver guidato con un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l,; per una di queste si resta in attesa dei risultati di laboratorio che confermino anche la positività alle sostanze stupefacenti. La polizia ha ritirato 3 patenti e decurtato ben 30 punti per violazioni al Codice della Strada. Le persone che hanno abusato di alcol e droghe e si sono messe alla guida vanno dai 22 anni ai 32 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento