Polizia insieme ai medici per controllare le strade perugine: ritirate patenti, 30 punti decurtati

Nei guai sono finiti per abuso di alcol e droghe alcuni giovani tra i 22 ei 32 anni

Nelle notti scorse la Polizia Stradale insieme alla Volante e al Personale medico della Questura ha effettuato un controllo mirato lungo le strade dei locali e della vita notturna perugina con l'obiettivo di arginare gli incidente causati da droga e alcol. La task-force ha fermato 43 mezzi e identificato e sottoposto ad alcol test  ben 55 tra automobilisti e passeggeri.

Di queste 3, sono state denunciate all’autorità giudiziaria per aver guidato con un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l,; per una di queste si resta in attesa dei risultati di laboratorio che confermino anche la positività alle sostanze stupefacenti. La polizia ha ritirato 3 patenti e decurtato ben 30 punti per violazioni al Codice della Strada. Le persone che hanno abusato di alcol e droghe e si sono messe alla guida vanno dai 22 anni ai 32 anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento