Decreto sicurezza Salvini, due auto sequestrate e multe per 3mila euro per le targhe straniere

Vasta operazione di controllo degli agenti del Commissariato di Assisi

Strade sicure grazie ai controlli straordinari della polizia per sensibilizzare e promuovere la sicurezza stradale e contrastare le condotte di guida pericolose.

Gli agenti del Commissariato, in pochi giorni, nella zona del Comune di Assisi e Bastia Umbra, hanno contestato 12 violazioni al Codice della strada ed elevato sanzioni per un valore complessivo di 3.000 euro.

Tra queste, due i conducenti al volante della propria auto senza la cintura di sicurezza, uno alla guida con il telefono in mano ed uno senza la copertura assicurativa, al quale è stata anche sequestrata l’autovettura.

Un automobilista è stato fermato a bordo di una macchina con targa straniera e identificato per un cittadino di origini albanesi residente da tempo nel Comune di Bettona; per tale motivo gli veniva contestata la violazione dell’art. 93 comma 1 bis e 7 bis del Codice della Strada introdotto dal Nuovo Decreto Sicurezza. Oltre al pagamento della sanzione pari a 498 euro, veniva disposto il sequestro amministrativo dell’autovettura.

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Sigaretta addio: come smettere di fumare e perché conviene farlo

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Fontivegge, ipotesi overdose: 40enne trasportato in codice rosso, è gravissimo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento