Decreto sicurezza Salvini, due auto sequestrate e multe per 3mila euro per le targhe straniere

Vasta operazione di controllo degli agenti del Commissariato di Assisi

Strade sicure grazie ai controlli straordinari della polizia per sensibilizzare e promuovere la sicurezza stradale e contrastare le condotte di guida pericolose.

Gli agenti del Commissariato, in pochi giorni, nella zona del Comune di Assisi e Bastia Umbra, hanno contestato 12 violazioni al Codice della strada ed elevato sanzioni per un valore complessivo di 3.000 euro.

Tra queste, due i conducenti al volante della propria auto senza la cintura di sicurezza, uno alla guida con il telefono in mano ed uno senza la copertura assicurativa, al quale è stata anche sequestrata l’autovettura.

Un automobilista è stato fermato a bordo di una macchina con targa straniera e identificato per un cittadino di origini albanesi residente da tempo nel Comune di Bettona; per tale motivo gli veniva contestata la violazione dell’art. 93 comma 1 bis e 7 bis del Codice della Strada introdotto dal Nuovo Decreto Sicurezza. Oltre al pagamento della sanzione pari a 498 euro, veniva disposto il sequestro amministrativo dell’autovettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

  • Mantignana, donna trovata morta in un appartamento: le indagini dei carabinieri

  • A Città di Castello apre il ristorante-pizzeria Food Art: mangi e leggi libri e fumetti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento