Perseguita e terrorizza la ex moglie, 44enne arrestato: il giudice gli impone il braccialetto elettronico

La polizia di Città di Castello ha arrestato un tifernate 44enne, in esecuzione di ordinanza di arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Perugia per maltrattamenti in famiglia ed atti persecutori.

Maltrattamenti in famiglia e atti persecutori. Con queste accuse la polizia di Città di Castello ha arrestato un tifernate di 44 anni, in esecuzione dell'ordinanza di arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Perugia. Il giudice ha anche disposto per l'uomo l'obbligo del braccialetto elettronico per monitorare i suoi spostamenti. 

Il 44enne, secondo la ricostruzione della polizia, per lungo tempo ha perseguitato e minacciato la ex moglie e i familiari della donna.

Diverse le denunce presentate al Commissariato di Città di Castello che hanno portato all’emissione, a febbraio, del divieto di avvicinamento alla ex moglie e, a marzo, della misura della detenzione domiciliare da parte dell’Autorità Giudiziaria. A giugno la detenzione domiciliare è stata sostituita dalla misura della custodia in carcere fino a luglio, mese in cui il tifernate è stato rimesso in libertà, con obbligo dimora e reiterazione del divieto di avvicinamento alla ex moglie già emesso a febbraio. Ma, come spiega, l'uomo ha continuato a minacciare la ex e i parenti, pedinandola e danneggiando la sua auto.

Il Gip del Tribunale di Perugia ha emesso a carico del 44enne un ennesimo provvedimento cautelare degli arresti domiciliari, con applicazione del braccialetto elettronico al fine di monitorare i suoi spostamenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Lotta allo smog, ancora due giorni di limitazione alla circolazione a Perugia e Ponte San Giovanni

  • Attualità

    Anche il Perugia grida "Forza Leo": in campo con una maglia speciale per il presidente di Avanti Tutta

  • Cronaca

    Schiacciato da un macchinario, la vittima era il titolare di una ditta elettrotecnica

  • Attualità

    Monsignor Giulietti vescovo di Lucca, il plauso delle istituzioni: riconoscimento per il suo costante impegno

I più letti della settimana

  • Le condizioni di Leo Cenci ricoverato in Ospedale: l'ultimo bollettino medico

  • Leonardo Cenci ricoverato di nuovo in ospedale: "Forza, non mollare"

  • E45 chiusa al traffico tra Canili e Valsavignone, viadotto sequestrato: i percorsi alternativi

  • Magione: donna trovata morta in casa, uccisa da una coltellata

  • Raccordo Perugia-Bettolle, si rompe un pezzo del giunto del viadotto: traffico in tilt

  • Omicidio a Magione, fatale per la donna una coltellata alla schiena

Torna su
PerugiaToday è in caricamento