E' a Perugia da un mese e già spaccia cocaina: arrestato pusher di 24 anni

Gli agenti hanno arrestato un 24enne albanese, incensurato. Tutto è partito dalla segnalazione di un'auto sospetta

E' arrivato a Perugia i primi di febbraio. Dopo poco più di un mese i poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Perugia lo hanno ammanettato con l'accusa di di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. E secondo gli agenti era già ben inserito nell’attività di spaccio su piazza di cocaina. Tanto da smerciare in diversi quartieri della città.

Gli agenti hanno arrestato un 24enne albanese, incensurato. Tutto è partito dalla segnalazione di un'auto sospetta. Gli investigatori della Sezione “Criminalità extracomunitaria e diffusa”, sin dalla mattina del 26 marzo, hanno monitorato i luoghi dove il conducente dell'auto era stato visto smerciare. Così sono riusciti a intercettare il veicolo a Sant'Andrea delle Fratte, dove hanno assistito ad una cessione di droga, riuscendo, però, a bloccare il solo cliente. Bilancio: 5 dosi di cocaina vendute, per circa 4 grammi, immediatamente sequestrate.

Il pedinamento è proseguito e il 24enne è stato individuato nella zona di Ponte San Giovanni mentre vendeva altre 2 dosi di cocaina, per circa 1,5 grammi, a un secondo cliente. I poliziotti sono intervenuti e l'hanno bloccato e identificato: si tratta di un cittadino albanese incensurato di 24 anni, a Perugia dai primi giorni di febbraio. Addosso altra cocaina (1,5 grammi) e 895 euro in contanti. Droga e denaro squestrati, il cittadino albanese arrestato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento