Vetreria di Piegaro, domato l'incendio: due operai in prognosi riservata

L’intervento dei pompieri ha evitato che le fiamme si propagassero ad altri impianti presenti nelle vicinanze tra cui altri trasformatori contenenti olio, evitando così danni agli impianti di produzione

Dopo ore di lavoro e di lotta è stato finalmente domato l’incendio alla Vetreria di Piegaro, scaturito da una cabina elettrica ad alta tensione nella mattinata di lunedì 13 luglio.

Dalle ore 8 circa personale e mezzi dei vigili del fuoco della sede centrale e del distaccamento di Città della Pieve sono intervenuti per le operazioni di soccorso. Le operazioni di spegnimento sono state abbastanza difficoltose per la presenza  di cabine ed impianti elettrici ad alta tensione con potenze elettriche impegnate di molti Kilowatt, la cui disattivazione ha richiesto un significativo impegno ai tecnici Enel presenti sul posto. L’intervento dei pompieri ha evitato che le fiamme si propagassero ad altri impianti presenti nelle vicinanze tra cui altri trasformatori contenenti olio, evitando così danni agli impianti di produzione.

Si è verificata anche un’esplosione. Feriti due operai dello stabilimento. Sul posto anche i carabinieri. Sulle cause dell’incendio sono ancora in corso specifici accertamenti tecnici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, due tamponi positivi in Umbria. La Regione: "Casi d'importazione, non rinconducibili a focolai locali"

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento