Piegaro, il Comune che ti paga per andarci a vivere: come presentare la domanda

Il bando del Comune contro lo spopolamento del borgo: aiuti alle famiglie che stabiliranno qui la loro residenza

Per ripopolare i centri storici, per combattere il crollo verticale del tasso di natalità e per salvare le scuole dal taglio. In poche parole, per ridare vita al borgo. Il Comune di Piegaro ha appena pubblicato un avviso per il “sostegno in favore dell’insediamento residenziale di nuovi nuclei familiari”. Si tratta di un provvedimento, di natura sperimentale, che prevede misure di sostegno al pagamento dei canoni locativi di nuovi nuclei che trasferiscano la loro residenza nel comune di Piegaro (ovvero nel capoluogo o nelle frazioni di Castiglion Fosco o Pietrafitta). 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insulti e lesioni ad una neonata, infermiera condannata a tre anni di carcere

  • Cronaca

    Foligno, tragedia lungo la strada: travolto da un'auto, muore un anziano

  • Cronaca

    Furgone si schianta contro un camion nella piazzola di sosta, morti due umbri

  • Cronaca

    Sfreccia lungo la E45 ma non ha mai preso la patente: beccato, maxi multa e addio auto

I più letti della settimana

  • Umbria, allerta neve: la mappa dei Comuni che chiudono le scuole

  • Leonardo Cenci lotta in ospedale, 'telefonata' del Presidente Sergio Mattarella

  • Emergenza maltempo, 5 giorni di freddo e nevicate in tutta l'Umbria: la mappa delle aree a rischio

  • Umbria, follia sul treno: si masturba davanti a una ragazza, mega multa da 10mila euro

  • Raccordo Perugia-Bettolle, si rompe un pezzo del giunto del viadotto: traffico in tilt

  • Rischio neve in tutta l'Umbria, allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
PerugiaToday è in caricamento