Piegaro, il Comune che ti paga per andarci a vivere: come presentare la domanda

Il bando del Comune contro lo spopolamento del borgo: aiuti alle famiglie che stabiliranno qui la loro residenza

Per ripopolare i centri storici, per combattere il crollo verticale del tasso di natalità e per salvare le scuole dal taglio. In poche parole, per ridare vita al borgo. Il Comune di Piegaro ha appena pubblicato un avviso per il “sostegno in favore dell’insediamento residenziale di nuovi nuclei familiari”. Si tratta di un provvedimento, di natura sperimentale, che prevede misure di sostegno al pagamento dei canoni locativi di nuovi nuclei che trasferiscano la loro residenza nel comune di Piegaro (ovvero nel capoluogo o nelle frazioni di Castiglion Fosco o Pietrafitta). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento