Pian di Massiano,la protesta degli ambulanti: carenza di servizi igienici

Da Pian di Massiano si solleva la voce dei venditori ambulanti del mercato settimanale che denunciano la mancata apertura dei servizi igienici quando arrivano sul posto

Basterebbe parlare trenta secondi con uno dei tanti ambulanti che il sabato mattina sono presenti al mercato a Pian di Massiano, la cosiddetta Porta Nova della città di Perugia, per capire la situazione dei servizi igienici pubblici presenti alla fermata del capolinea del Minimetrò.

Quando arrivano gli ambulanti, alle 5 del mattino, non c’è servizio igienico perché i bagni pubblici del minimetrò aprono alle 7.30 e da qui in poi venditori, visitatori e i passeggeri devono farsi bastare i soli 2 bagni per uomo; 2 per donna ed 1 per i portatori di handicap. Inoltre, il tutto è peggiorato dal fatto che non c’è un addetto alle pulizie che se ne occupi in maniera consona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Coppa Italia, Napoli-Perugia: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

  • Marsciano, coppia colpita da colpi di arma da fuoco: donna di 32 anni in gravi condizioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento