Drammatico incidente, scontro frontale tra due auto: un morto e un ferito grave

L'incidente questa mattina lungo la variante della Pian d'Assino. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e ambulanze

Tragedia questa mattina lungo la variante della Pian d'Assino, a Gubbio. Drammatico il bilancio dell'incidente: una persona deceduta e un ferito le cui condizioni vengono al momento ritenute gravi.  Da quanto si apprende le due auto coinvolte, una Fiat Punto e una Volkswagen Touareg si sarebbero scontrate frontalmente. 

L'incidente è accaduto intorno alle 9 lungo  la variante della Statale 219, tremendo l'impatto che non ha purtroppo lasciato scampo a un 59enne, mentre la persona che viaggiava sull'altro mezzo è stata trasportata all' ospedale di Branca in codice rosso. 



Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dei Distaccamenti di Gubbio e Gaifana, oltre alle ambulanze e alle forze dell'ordine. Al momento la variante è chiusa in entrambe le direzioni. 

La strada è temporaneamente chiusa in entrambe le direzioni all’altezza di Gubbio, in provincia di Perugia e il traffico è deviato provvisoriamente sulla viabilità locale agli svincoli di Padule, al km 14,350 e Gubbio Est, al km 17 della statale. Sul posto, oltre ai soccorritori, è intervenuto anche il personale Anas. Accertamenti in corso per ricostruire la dinamica e ripristinare la viabilità appena possibile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamento: Riaperta, in entrambe le direzioni, la strada statale 219.

Tragedia lungo la variante di Gubbio, scontro tra due auto: Oreste muore a 59 anni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 18 maggio: nessun nuovo caso, aumentano ancora i guariti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento