Indagine anti-droga nel perugino e a Valfabbrica: fermati due pusher, ben 20 i clienti segnalati

Fermato dai Carabinieri un altro giro di spaccio che riforniva di cocaina alle frazioni nord di Perugia, ma anche a Valfabbrica e una parte della zona di Assisi. Un mercato florido con molte dosi piazzate in tutto l'arco della settimana. In manette sono finiti due pusher extracomunitari per spaccio di sostanze stupefacenti;  Nel corso dell’attività invesigativa sono state segnalate alla Prefettura, come assuntori di droghe, ben 20 persone. Il più giovane è 20enne che era in possesso di 3 grammi di cocaina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento