Arrestato due volte in una settimana, rimpatriato spacciatore col visto da turista

Ieri, giovedì 18 giugno, la polizia lo ha rimpatriato. Destinatario del provvedimento il 25enne albanese D.R., uscito per fine pena dal Carcere di Spoleto. Il giovane era arrivato in Italia, come turista, i primi giorni del settembre scorso

Arrestato due volte in una settimana. Ieri, giovedì 18 giugno, la polizia lo ha rimpatriato. Destinatario del provvedimento il 25enne albanese D.R., uscito per fine pena dal Carcere di Spoleto. Il giovane era arrivato in Italia, come turista, i primi giorni del settembre scorso.

La sera del 29 settembre la polizia e i carabinieri di Spoleto lo sorprendono a bordo di un’auto con 11 grammi di cocaina; arrestato e chiuso in carcere. Il 3 ottobre, il giorno dopo la sua scarcerazione, è stato nuovamente tratto in arresto dai carabinieri e dalla polizia alla stazione di Spoleto con addosso altri 10 grammi di cocaina. Nuovo arresto e custodia cautelare in carcere; viene condannato con il rito abbreviato. E adesso scarcerato per fine pena.

Condotto in Questura, gli è stato notificato un provvedimento di espulsione dagli agenti dell’Ufficio Immigrazione coordinati dal Vice Questore Aggiunto Maria Rosaria de Luca.

Lo straniero è stato quindi condotto in udienza dal Giudice di Pace che ha convalidato l’espulsione; in serata è stato scortato da due agenti presso l’aeroporto di Roma Fiumicino da dove è partito con un volo diretto a Tirana. Non non potrà più rientrare in Italia per 10 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

  • Marsciano, spara alla sorella e al fidanzato con un fucile: arrestato imprenditore

  • Oscar Coldiretti Italia, l'allevamento di bisonti umbro sbaraglia tutta la concorrenza: "Dalla carne alla lana..."

Torna su
PerugiaToday è in caricamento