Perugia-Roma, dopo la partita prende fuoco un faro dello stadio Curi

Un cortocircuito dà origine al mini-incendio del faro sul palo dello stadio Curi, subito controllato e arginato

Perugia-Roma è finita, lo stadio Curi è vuoto, ma i vigili del fuoco devono intervenire lo stesso. Uno dei fari prende fuoco all'improvviso. Secondo quanto ricostruito un cortocircuito dà origine al mini-incendio del faro sul palo dello stadio Curi, subito controllato e arginato. I vigili del fuoco, con una autoscala, hanno controllato e messo in sicurezza anche il faro vicino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento