Coltello in faccia alla commessa, rapina una panetteria di Perugia: è caccia al responsabile

L'episodio in un negozio di via dei Filosofi all'orario di chiusura

Rapina in una panetteria di via dei Filosofi. Si è finto clienti e poi ha minacciato la commessa con un coltello per farsi consegnare i soldi dell'incasso. La donna, secondo quanto ricostruito, alla vista dell'arma è scappata dal negozio per mettersi in salvo. 

Il malvivente ha così preso il contante nel registratore di cassa, circa 500 euro, e si è allontanato. L'episodio si è verificato sabato, poco prima della chiusura serale. Indaga la polizia. Elementi importanti potrebbero arrivare dalle immagini delle videocamere di sorveglianza della zona. Al momento le attività di indagine proseguono. 

Potrebbe interessarti

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Magione, incidente stradale tra tre auto a Montebuono: due feriti

  • La favola di Ferragosto: mamma Cristina e il piccolo Lorenzo più forti delle complicazioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento