Poliziotto ferito a un braccio da una coltellata durante il servizio, medicato in ospedale

Gli agenti della Questura di Perugia erano intervenuti in aiuto della Municipale per un accertamento sanitario

Un agente della Questura di Perugia è rimasto ferito da una coltellata mentre stava effettuando un intervento. Secondo quanto è stato possibile apprendere, il poliziotto è stato raggiunto da un fendente a un braccio. Il suo aggressore è stato arrestato con l'accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Il ferimento è avvenuto quando gli agenti sono intervenuti in aiuto di una pattuglia della polizia municipale di Perugia che stava eseguendo un accertamento sanitario obbligatorio su un perugino. Gli agenti della Municipale hanno richiesto l'aiuto della polizia quando l'uomo ha iniziato a dare in escandenscenze. 

All'intervento dei poliziotti, l'arrestato ha reagito con un fendente che, come detto, ha raggiunto uno degli agenti a un braccio. Il ferito si trova in pronto soccorso per essere medicato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento