Più di un chilo di cocaina in soffitta e quasi 5mila euro in contanti: arrestata banda di spacciatori

Tre albanesi in carcere, un chilo e 200 grammi di cocaina purissima e 4.500 euro in contanti sequestrati. I carabinieri di Perugia hanno smantellato e spedito in carcere una banda di spacciatori albanesi specializzati nello smercio della "neve"

Tre albanesi in carcere, un chilo e 200 grammi di cocaina purissima e 4.500 euro in contanti sequestrati. I carabinieri di Perugia hanno smantellato e spedito in carcere una banda di spacciatori albanesi specializzati nello smercio della “neve”. I tre sono stati notati mentre si aggiravano per la città a bordo di un'auto (intestata a un pregiudicato).

Movimenti sospetti che hanno fatto scattare l'allarme. Così i militari li hanno pedinati e osservati. Poi è scattato il blitz: due di loro sono stati bloccati e sottoposti a controllo nella zona Ferro di Cavallo, mentre erano fermi a bordo dell’auto nei pressi di una zona residenziale. La scusa “abbiamo sbagliato strada” non ha convinto i carabinieri. In tasca i due avevano 3mila euro in contanti, vari cellulari e la chiave di un appartamento. La perquisizione della casa ha dato i suoi frutti: nella soffitta dell’abitazione, 1chilo e 100grammi di cocaina, nascosta in due barattoli di vetro e sotto il materasso di un letto matrimoniale, nonché materiale da taglio e per il confezionamento dello stupefacente. Beccati.

Intanto un altro equipaggio dei carabinieri, in borghese, dopo aver intercettato e pedinato il terzo cittadino albanese in zona Montelaguardia, è intervenuto e lo ha arrestato in flagranza di reato mentre cedeva una dose di cocaina ad un cliente. Lo spacciatore aveva in tasca 800 euro in contanti e 22 grammi di cocaina, già divisa 22 dosi. E sotto una pianta di alloro della zona c'erano altri 82 grammi di coca. Il tesoro, in pratica. In casa altri 800 euro e il kit del perfetto spacciatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti e tre sono stati rinchiusi nel carcere di Capanne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La droga e i soldi sono stati sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento