Controlli anti-droga a Perugia: un 30enne arrestato per possesso e spaccio di 2,5 chili di marijuana

Volanti e Squadra Mobile della Questura hanno individuato il carico di droga occultato in un garage

Gli agenti della Volante della Questura, durante un controllo su due auto sospette, sono stati in grado di togliere dal mercato della droga del capoluogo qualcosa come 2chili 500 grammi di marijuana. La prima busta di marijuana è stata sequestrata direttamente durante l'ispezione del mezzo: il pacchetto, con 270 grammi, era in bella vista sul sedile del passeggero. A quel punto la Polizia ha deciso di andare a fare un controllo nella casa del 30enne italiano proprietario dell'auto. Insieme ai colleghi della Squadra Mobile sono stati trovati e sequestrati nel garage altre buste per un totale di 2,5 chili. Il 30enne è stato arrestato, mentre un altro italiano, classe 1986, è stato denunciato a piede libero perchè trovato in possesso di 4.50 circa di hashish.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus | Lettera di risposta a Cucinelli: "Non per tutti volano felici le rondini: perchè non dà suggerimenti al Premier Conte?"

  • Coronavirus, salgono a 14 le vittime: nella notte è deceduto in ospedale un 59enne

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, bollettino medico regionale del 22 marzo: 522 contagiati, 16 le vittime accertate

  • E alla fine il decreto sul lavoro è stato firmato, ecco le schede dei settori operativi e di chi potrà lavorare

Torna su
PerugiaToday è in caricamento