Rapinatore tenta il colpo nella boutique all'orario di chiusura: messo in fuga dalle commesse

Sul fatto, avvenuto ieri sera prima della chiusura, indagano i Carabinieri della Compagnia di Perugia

Armato di pistola, molto probabilmente giocattolo, è entrato in scena nel locale per cercare di farsi consegnare l'intero incasso di giornata, ma qualcosa è decisamente andato storto tanto è vero che, prima dell'arrivo delle forze dell'ordine, il malvivente ha optato per la fuga senza prendere un soldo., Il fatto è avvenuto ieri sera - intorno alle 18,45 - in una importante boutique della città  - Luisa Spagnoli -.  Il rapinatore si è diretto verso la cassa intimando di consegnare tutto l'incasso, ma a quel punto tutto il personale presente si è praticamente ribellato a questa richiesta contrapponendosi all'uomo. Forse spaventato da questa reazione e dalla presenza di altri clienti nel negozio ha deciso di desistere e di fuggire senza portare via nulla. Sul fatto indagano i Carabinieri della Compagnia di Perugia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Schianto lungo l'Apecchiese tra auto e moto, è morto il centauro portato in elicottero all'ospedale

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Accoltellato per difendere la commessa dal rapinatore, è grave dopo l'aggressione al supermercato

  • Minorenne, incensurato e italianissimo: nello zaino tre chili di marijuana, arresto in centro a Perugia

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento