Spaccate in serie alle auto al Percorso Verde di Pian di Massiano: arrestata coppia

Dopo settimane di spaccate nelle auto e denunce in serie alle forze dell'ordine, alla fine sono stati individuati gli autori dei furti al Percorso Verde di Pian di Massiano. I carabinieri hanno arrestato  in flagranza di reato una coppia di giovani: si tratta di un italiano di 33 anni e una cittadina brasiliana di 28anni, entrambi residenti a Perugia, nullafacenti e con precedenti per reati contro il patrimonio.

I carabinieri, dopo le denunce, da alcuni giorni avevano intensificato i controlli in quella zona, con l’impiego di pattuglie in uniforme e in abiti civili. Ma è stata fondamentale la segnalazione di ragazzo che si era recato al Parco: era stato attirato dal rumore di un vetro infranto e incuriosità ha notato due persone aggirarsi tra le auto. I due giovani sono stati sorpresi mentre rovistavano all’interno di una vettura parcheggiata sul ciglio della strada Santa Lucia.

La coppia di ladri era solito agire in questo modo: fingendo di fare jogging all’interno del parco si appostava e, dopo aver attentamente individuato il luogo in cui il malcapitato parcheggiava, guardava attentamente se e dove questi avesse depositato gli effetti personali, per poi entrare in azione. Anche se i bottini non erano ingenti, i due si accontentavano di qualche capo di vestiario e qualsiasi oggetto che trovavano sui sedili e nel bagagliaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento