Passignano sul Trasimeno: beccato con 100 grammi di hashish nelle mutande, arrestato 20enne

Individuato alla stazione e ammanettato: ora è agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima

Beccato con la droga nelle mutande. I carabinieri di Città della Pieve hanno individuato e arrestato un 20enne - cittadino italiano di origini magrebine - alla stazione di Passignano sul Trasimeno. Il ragazzo, domiciliato a Tuoro sul Trasimeno e con alle spalle diversi precedenti, è stato sorpreso dai militari con 100 grammi di hashish, suddivisi in 9 involucri, negli slip. La perquisizione dell'abitazione del giovane, invece, ha dato esito negativo. 

Il 20enne è stato arrestato e posto ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

Torna su
PerugiaToday è in caricamento