Passignano sul Trasimeno: beccato con 100 grammi di hashish nelle mutande, arrestato 20enne

Individuato alla stazione e ammanettato: ora è agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima

Beccato con la droga nelle mutande. I carabinieri di Città della Pieve hanno individuato e arrestato un 20enne - cittadino italiano di origini magrebine - alla stazione di Passignano sul Trasimeno. Il ragazzo, domiciliato a Tuoro sul Trasimeno e con alle spalle diversi precedenti, è stato sorpreso dai militari con 100 grammi di hashish, suddivisi in 9 involucri, negli slip. La perquisizione dell'abitazione del giovane, invece, ha dato esito negativo. 

Il 20enne è stato arrestato e posto ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento