Parco Verbanella, presi quattro spacciatori, droga nascosta sotto terra per evitare sequestri in caso di fermo

Alla vista degli agenti hanno tentato di darsi alla fuga, ma i poliziotti sono stati abili nello sbarrare tutte le possibili vie

Un altro colpo inferto allo spaccio al Parco della Verbanella. L’operazione, condotta dal reparto Prevenzione Crimine, ha portato all' arrestato di quattro nigeriani. E' accaduto nel tardo pomeriggio di oggi. Sotto terra gli agenti hanno ritrovato alcuni grammi di marijuana celati all'interno di buste nere. Dopo aver bloccati gli accessi del parco, insieme agli agenti della Volante sono riusciti ad arrestare i quattro stranieri, che nel frattempo hanno tentato di darsi alla fuga, invano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

Torna su
PerugiaToday è in caricamento