Arresti Gubbio, torna libero Paolo Cristiano

Paolo Cristiano, segretario generale e dirigente del Comune eugubino, è tornato in libertà, dopo essere finito ai domiciliari per l'inchiesta che ha coinvolto l'ex sindaco di Gubbio, Orfeo Goracci

Orfeo Goracci, credit TM NewsInfophoto

Paolo Cristiano, segretario generale e dirigente del Comune di Gubbio, finito agli arresti domiciliari per l'inchiesta che ha coinvolto l'ex sindaco Orfeo Goracci, è tornato in libertà.

Il gip di Perugia ha intrapreso questa decisione, nonostante il parere contrario del pubblico ministero, m iI giudice ha riconosciuto che sono venute meno le esigenze cautelari.

"Prendo atto con soddisfazione - ha detto il difensore di Cristiano, l'avvocato David Brunelli - della decisione del giudice che consente al dottor Cristiano di riassumere servizio presso il Comune di Orbetello. Sono fiducioso che il mio assistito possa dimostrare rapidamente anche la sua completa estraneità alle accuse che gli sono state mosse".

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento