Il palpeggiatore seriale fa altre tre vittime, setacciato il centro: è caccia all'uomo

All'ora di pranzo avrebbe palpeggiato altre tre donne, l'uomo che da ottobre sta terrorizzando la città con le sue "fugaci" aggressioni. Si cerca ormai da mesi di acciuffarlo

Ha colpito di nuovo il maniaco seriale. Questa volta le vittime sono state in tutto tre che si sono viste aggredire dall’uomo verso l’ora di pranzo. Gli episodi si susseguono ormai da tempo e i fatti di quest’oggi, 14 gennaio, sono avvenuti in via Torricella, via Caporali e Porta Pesa.

LA DESCRIZIONE – In base all’identikit fatto dalle vittime il molestatore, facendo finta di fare jogging, si avvicina alle donne e mette loro le mani nelle parti intime. C’è chi lo ha così descritto: corporatura medio robusta, altezza media, carnato chiaro. Indossa una tuta chiara, un giubbotto color azzurro. Per non farsi riconoscere in faccia l'uomo ha sempre un cappuccio calato fino agli occhi. Fino ad oggi si è limitato soltanto a delle molestie fugaci, ma si teme che possa alzare il tiro con delle violenze sempre più gravi.

Adesso è caccia all’uomo, la polizia dopo essere stata chiamata dalle donne sta setacciando il centro storico in cerca del responsabile. Ma sono ormai tanti, anzi troppi, gli episodi registrati dallo scorso ottobre, cresce infatti la paura.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento