Malore al parco della Verbanella, non ce l'ha fatta la giovane perugina: è morta in ospedale

Sono in corso tutti gli accertamenti per ricostruire la drammatica morte di questa giovane 27enne. I familiari autorizzano la donazione degli organi

Non ce l’ha fatta la donna di 27 anni soccorsa dal personale del 118 nel pomeriggio di mercoledì in un parco cittadino a Perugia dopo una caduta a terra. Lo comunica una nota stampa dell'Azienda ospedaliera di Perugia a conclusioni delle operazioni di accertamento morte.La giovane aveva riportato una grave emorragia cerebrale. Intanto sono in corso tutti gli accertamenti per capire cosa abbia provocato la caduta, non si esclude la pista della droga. Magistratura e polizia  stano indagando per far luce sulla drammatica vicenda. 

Dopo il primo intervento nella sala emergenza del Pronto Soccorso era stata trasferita nella struttura di Rianimazione dove le condizioni sono peggiorate e dopo la morte cerebrale nel primo pomeriggio di giovedì sono iniziate le procedure di accertamento morte, eseguite dalla Dott.sa Francesca Orfei e dal Dottor Antonio Galzerano.

Nel frattempo i sanitari hanno ottenuto  dai familiari l'autorizzazione  alla donazione di organi e già nella tarda  serata di giovedì il responsabile del Centro Trapianti procederà ad una equipe multidisciplinare per procedere al prelievo di organi in caso di compatibilità dalla consultazione del registro nazionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Era accusata di rubare dalla cassa, ma in realtà era innocente: l'avvocato scopre complotto

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Offerte di lavoro a Perugia e provincia: guardie giurate, operai, elettricisti, impiegati e addetti alla contabilità

  • Grave incidente stradale sulla E45: auto distrutta, ferite mamma e figlia

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento