Ospedale di Perugia, nuovo successo dei medici: è tra i migliori d'Italia per la cura delle patologie delle donne

Ancora un successo per l’ospedale di Perugia. Per la quinta volta consecutiva l'Azienda Ospedaliera ha ottenuto il riconoscimento  dei 3 Bollini Rosa, assegnati  da Onda, l'Osservatorio nazionale della salute della donna

Ancora un successo per l’ospedale di Perugia. Per la quinta volta consecutiva l'Azienda Ospedaliera ha ottenuto il riconoscimento  dei 3 Bollini Rosa, assegnati  da Onda, l'Osservatorio nazionale della salute della donna.

La cerimonia di consegna è avvenuta presso il Ministero della Salute, presenti i rappresentanti delle 306 strutture ospedaliere premiate, di cui solo 71 hanno ottenuto il massimo consenso dei tre Bollini. In una nota dell'ufficio stampa del S.Maria della Misericordia  viene sottolineata una analitica valutazione da parte della giuria che ha valutato un questionario di 300  domande suddivise in 16 aree specialistiche.

La commissione,composta da esperti di diverse discipline, è stata presieduta da Walter Ricciardi, presidente dell'Istituto Superiore di Sanità. Per la prima volta dalla istituzione del premio, sono stati introdotte  due nuove specialità, la geriatria e la pediatria, dove anche in questi settori il S.Maria della Misericordia si è distinto; anche i percorsi assistenziali "ospedale-territorio" hanno avuto un peso nella graduatoria, così come la presenza del servizio Pet-Terapy, da qualche anno attivo a Perugia nella struttura di Oncoematologia Pediatrica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla cerimonia di martedì mattina hanno partecipato il direttore generale dell'Azienda Ospedaliera Emilio Duca, il direttore sanitario Diamante Pacchiarini e la dirigente della direzione medica Ilaria Bernardini. "Desidero condividere questa questa soddisfazione con tutti gli operatori del nostro ospedale che con la massima professionalità hanno contribuito a confermare la qualità dei servizi assistenziali nelle patologie della donna". Tra le prime a complimentarsi con i rappresentanti della Azienda Ospedaliera di Perugia Silvia Pagliacci, presidente di Federfarma-Sunifar, Associazione delle farmacie italiane che  da sempre sostiene il progetto dei Bollini Rosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento