Nuovi nati nel 2019, Ospedale di Gubbio-Gualdo: la cicogna è arrivata intorno alle 6 del mattino, bilancio pronto soccorso dopo i fuochi

La cicogna è passata, con l'inizio dell'anno nuovo, anche all'Ospedale di Gubbio-Gualdo mentre nessun nuovo nato per il momento nei nosocomi di Città di Castello e della Medi Valle del Tevere. A Branca il primo vagito è arrivato alle ore 6,33 del 1 gennaio: è un bambino di nazionalità Italiana residente nel Comune di Gubbio, pesa 4,370 chilogrammi e si chiama Nicolas. Sul fronte Pronto Soccorso a Branca per quanto riguarda il bilancio dei festeggiamenti nella notte di San Silvestro non si segnalano casi particolari. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fratelli morti in casa, un doppio malore nella notte e uniti anche nell'ultimo giro di valzer

  • Cronaca

    Boato nella notte, commando fa saltare un bancomat: fuga con il bottino, devastati i locali

  • Attualità

    Percorso Verde intitolato a Leonardo Cenci: "La commissione approva"

  • Cronaca

    Senza permesso di soggiorno e con diversi precedenti, lavavetri stanato ed espulso

I più letti della settimana

  • L'idea di una super mamma perugina diventa un brand alla moda: "Realizzo abiti coordinati per genitori e figli"

  • Schianto all'alba a Perugia, auto si ribalta: 22enne in gravissime condizioni, l'amico in codice rosso

  • Papa Francesco nomina il nuovo vescovo ausiliare di Perugia: è monsignor Marco Salvi

  • Il Comune di Foligno cerca personale, assunzione a tempo indeterminato: il bando

  • Tragedia lungo la strada: auto vola nella scarpata, muore a 55 anni

  • Beccato con mezzo chilo di droga alla stazione: "Sono un soldato, mi serve per superare i traumi della guerra"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento