Ospedale di Perugia, un anno di furti senza sosta: beccato il ladro, è un'insospettabile

Il ladro insospettabile che faceva razzia lungo le corsie dell'ospedale di Perugia. Un anno di furti senza sosta a danno di malati, familiari e personale del Santa Maria della Misericordia

Il ladro insospettabile che faceva razzia lungo le corsie dell'ospedale di Perugia.  Un anno di furti senza sosta a danno di malati, familiari e personale del Santa Maria della Misericordia. Gli agenti del posto fisso di polizia hanno indagato a lungo, fino a scoprire un dettaglio importante: in occasione di quattro furti commessi su reparti differenti era presente una perugina di 45 anni, dipendente dell’ospedale come operatrice socio sanitaria. E da qui i poliziotti hanno risalito la corrente, fino ad arrivare ad accertare 22 casi di furto, con il denaro che spariva dalle borse. Il quadro indiziario, spiega la Questura, è particolarmente pesante: la donna è stata sempre presente quando venivano commessi i furti, scrive la polizia.

Raffica di furti e rapina all’Ospedale di Perugia: denunciati un uomo ed una donna 
Raffica di furti all'ospedale di Perugia, arrestato il ladro seriale: processo per direttissima
Furti a raffica all'ospedale di Perugia, beccato anche il complice del ladro seriale

Secondo quanto ricostruito dagli agenti la 45enne perugina era presente nella sala operatoria di Ortopedia quando 150 euro sparirono dalla borsa di una dipendente che si stava cambiando. La donna, sempre secondo la nota della polizia, era anche nella sezione di Trapianto di midollo osseo quando da un portafoglio sparirono improvvisamente 80 euro (in quel caso chiese di andare in bagno). E non è finita qui. Stessa storia nel reparto di Geriatria, dove la donna era stata assegnata temporaneamente. Qui si è scoperto il furto di 20 euro dalla borsa di una badante dopo che la donna fece uscire da una stanza tutti i presenti per poter pulire. E sempre a Geriatria, sempre con la donna presente, un'infermiera subì il furto di 50 euro.

Serie di furti all'ospedale di Perugia: cinque denunce in un solo giorno 
I soliti ignoti colpiscono ancora: raffica di furti in ospedale

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Giudice per le Indagini Preliminari di Perugia ha sospeso la donna dal servizio in ospedale. Il provvedimento è stato eseguito nei giorni scorsi dai poliziotti del posto fisso dell’ospedale: alla 45enne è stata notificata l'ordinanza con la quale viene allontanata momentaneamente dal suo incarico. Ora dovrà rispondere alle accuse della Procura di Perugia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento