Al via l'ordinanza anti-prostituzione, nell'elenco anche via Canali e Campo di Marte

Dal primo maggio fino ad ottobre scatta la nuova ordinanza sulla prostituzione del comune di Perugia, multe salate, da 450 euro in su e controlli a tappeto su diverse aree intorno alla città

Si aggiungono due nuove via al lungo elenco della nuova ordinanza anti-prostituzione che entra in vigore domani fino ad ottobre: via Canali e via Campo di Marte. L'ordinanza è stata firmata oggi dal sindaco Boccali e comprenderà molte aree in cui sarà vietato intrattenersi e fermarsi pena super multe da un minimo di 450 euro, una pena amministrativa che si aggiunge l’applicazione delle sanzioni penali ed amministrative previste da leggi e regolamenti,

Le strade interessate dal provvedimento sono: str./via Settevalli, viale del Percorso Verde, rotatoria M. Jones, via Cairoli, via Francesco Alunni Pierucci, via Ettore Ricci, via Trasimeno Ovest (compresa la strada che permette l’accesso al raccordo Perugia-Bettolle direzione Perugia), via del Macello, via Spagnoli, via Simpatica, via Martiri 28 Marzo, via Fracassini, via Cicioni, via F.lli Ceci, via Migliorati, via Piermarini, via Sacconi, via Olmo, str. Colle della Trinità, via Canali e via Campo di Marte.

"Dal Comune una stretta contro lo squallido spettacolo della prostituzione lungo le strade cittadine, - ha voluto sottolineare il sindaco Boccali prima della firma dell'ordinanza - che danneggia l’immagine di Perugia, offende il decoro, genera senso di insicurezza e degrado, ha effetti devastanti sulle famiglie ed in particolari sui minori. Naturalmente, per contrastare questo fenomeno sono importanti prima di tutto i comportamenti di ciascuno, e torniamo quindi al tema della domanda e dei clienti, ma, se non basta, a tutelare la città ci sono le sanzioni pesanti previste da questo provvedimento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento