Il nuovo "miracolo" di Leo Cenci: dona 4 Pc per snellire i tempi di attesa per la chemio

Era presente alla consegna dei computer anche il primario dell'oncologia, il professor Lucio Crinò, che ha sottolineato il supporto importante che l'associazione dà al reparto. Ecco cosa cambia dopo questa donazione

Quattro computer di ultima generazione sono stati donati al reparto di oncologia dall'associazione Avanti Tutta onlus del presidente Leonardo Cenci. Una importante donazione che permettera snellire sensibilmente i tempi di attesa per coloro che si devono sottoporre alle chemioterapie. Ogni paziente viene monitorato attraverso una cartella clinica online ed implementando il numero dei computer, ora ce ne è uno per stanza, i tempi morti non ci sono più ed il servizio risulterà più snello.

Era presente alla consegna dei computer anche il primario dell'oncologia, il professor Lucio Crinò, che ha sottolineato il supporto importante che l'associazione dà al reparto. L'attività di Avanti Tutta non si ferma qui. Il presidente Cenci ha pensato di stare vicino ai pazienti oncologici anche nel giorno in cui tanta gente è in vacanza in posti di villeggiatura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’associazione ha organizzato per il 15 agosto, nella sala d’attesa della struttura dell’oncologia medica, una festa a base di cocomero e bibite per «dissetare il corpo e la mente», afferma Leo con la sua consueta energia. Oltre ai pazienti sono stati invitati anche i familiari. Si tratta della prima festa di Ferragosto organizzata in ospedale ed è assai probabile che l’iniziativa coinvolga anche i pazienti di altri reparti. «In questo caso - conclude Leonardo - chiederemo un numero maggiore di angurie al nostro sponsor speciale: Ortofrutta Nataloni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento